Polline d’api: una carica naturale per tutto il giorno

Una vita lunga e felice dipende da uno stile di vita sano! Ce lo dicono tutti, ed è sicuramente vero: una bella passeggiata a piedi tutti i giorni per andare al lavoro, un po’ di attività sportiva, e magari un paio di sedute in palestra ogni settimana sono sicuramente un bel passo verso una salute migliore. Ma se poi tutto questo lavoro viene sciupato a tavola, con un’alimentazione scorretta fatta solo di piatti pronti, snack confezionati, e quantità eccessive di zuccheri… non possiamo certo aspettarci grandi risultati! Il modo in cui mangiamo è uno dei più importanti elementi della nostra salute, e spesso bisogna anteporre la nostra salute alla comodità e anche ai gusti personali.

Nessuno, attenzione, consiglia di eliminare completamente grassi e zuccheri: al contrario, sarebbe un grave errore, perchè il nostro corpo ha assoluta necessità anche di queste sostanze per funzionare. La questione è di proporzioni e di quantità; e molto spesso, per assumere in maniera semplice e rapida molte delle sostanze nutrienti più importanti e purtroppo assenti dai cibi industriali, ci viene in aiuto la natura, fornendoci quegli alimenti che spesso, con un’espressione forse poco felice, vengono chiamati “supercibi”. Naturalmente non esistono supercibi, e bisogna stare molto attenti alle mode alimentari; va però riconosciuto che esistono alimenti – dai mirtilli, alle fragole, a molti semi e bacche come quelle di Goji – che sembrano davvero fatti apposta per permetterci di assumere molte sostanze preziose, e quasi nessuna negativa, con una sola porzione ben calibrata.

Fra questi alimenti possiamo sicuramente contare il polline d’api, la sostanze che le api elaborano per nutrirne i loro piccoli all’interno dell’alveare, e che molti studi confermano essere uno degli cibi più nutrienti e sani che possiamo mettere sulla nostra tavola. Il polline d’api è infatti ricco di proteine, di vitamine – soprattutto quelle del complesso B – e di acido folico, oltre ad una lunga lista di sali minerali particolarmente preziosi per l’organismo. Tanta ricchezza ha una lista di effetti benefici sul corpo:

– ripristino dell’energia quando siamo stanchi
– riduzione delle infiammazioni polmonari, come ad esempio nei casi d’asma
– supporto all’apparato digerente nell’assorbimento del cibo

Normalmente, si assume il polline d’api a cucchiaini, all’ora di colazione, insieme ad altri cibi o bevande: ogni volta che lo assumiamo, ricordiamoci che per ottenere un solo cucchiaino di polline d’api occorrono anche 240 ore di lavoro, e assicuriamoci di apprezzare il grande valore di quel che stiamo assumendo. Proprio per questo, il costo del polline d’api può apparire alto; molti negozi online hanno però iniziato a venderne di ottima qualità a prezzi più abbordabili, e va inoltre riconosciuto che il denaro speso per la nostra salute è sempre ben investito!

admin

admin ha scritto 28 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>